Sri Lanka

Siamo certi che lo Sri Lanka sia una meta che non mancherà di affascinare i viaggiatori. Si tratta infatti di uno stato a forma di lacrima, nella punta del subcontinente indiano.
Lo Sri Lanka è un paese tropicale, con due stagioni. Una arida e una umida. Durante quella umida sono frequenti anche i monsoni, che aumentano il rischio di piogge.
Se vi state chiedendo quale sia il periodo migliore per visitare lo Sri Lanka, noi vi...

Siamo certi che lo Sri Lanka sia una meta che non mancherà di affascinare i viaggiatori. Si tratta infatti di uno stato a forma di lacrima, nella punta del subcontinente indiano.
Lo Sri Lanka è un paese tropicale, con due stagioni. Una arida e una umida. Durante quella umida sono frequenti anche i monsoni, che aumentano il rischio di piogge.
Se vi state chiedendo quale sia il periodo migliore per visitare lo Sri Lanka, noi vi consigliamo quello che va da dicembre a marzo sulla costa occidentale, su quella meridionale (costa ovest) e nella regione collinare, da maggio a settembre sulla costa orientale (costa est).
Lo Sri Lanka è un'isola, separata in due dallo stretto di Palk con una serie di isolotti corallini famosi come Ponte di Adamo, che formano un ponte naturale tra le due parti.
Fate come noi di Travelgram, scegliete questa meta se amate la Natura e vi affascinano i paesi con una storia antica.
Troverete spiagge bellissime lungo le coste meridionali, caratterizzate da sabbia dorata, e sulla costa est da sabbia bianca. Nelle foreste pluviali si trovano invece piante di ebano, teak, e meravigliose orchidee selvagge.
Non mancano in questi luoghi leopardi, cervi, scimmie e orsi, oltre a coccodrilli, lamantini e tartarughe.
Per viaggiare in Sri Lanka vi servirà un passaporto, con validità residua di almeno sei mesi, e visto per tutti i viaggiatori, anche minori.

Leggi tutto


Sri Lanka

Tutte le località in "Sri Lanka"