Inghilterra

Spesso, quando si pensa all'Inghilterra, la si identifica con Londra. Ma, nonostante la capitale sia sicuramente uno dei centri e delle mete turistiche più vivaci del paese, non è l'unica attrattiva inglese.
Manchester, ad esempio, è assolutamente una città da non perdere. Una delle più visitate dell'Inghilterra, dopo Londa, è famosa per il suo patrimonio musicale, che ha dato vita a tante band che...

Spesso, quando si pensa all'Inghilterra, la si identifica con Londra. Ma, nonostante la capitale sia sicuramente uno dei centri e delle mete turistiche più vivaci del paese, non è l'unica attrattiva inglese.
Manchester, ad esempio, è assolutamente una città da non perdere. Una delle più visitate dell'Inghilterra, dopo Londa, è famosa per il suo patrimonio musicale, che ha dato vita a tante band che hanno fatto la storia della musica negli ultimi cinquant'anni. E poi l'architettura, i teatri, i pub, i musei. Sicuramente piacerà sia a chi viaggia con la famiglia che con gli amici.
Se avete intenzione di compiere un viaggio itinerante poi, Manchester può anche essere una tappa, prima di visitare Chester, Lichfield, Leeds e la città medievale di York.
E poi ancora, Liverpool, famosa per aver dato i natali ai Beatles, Birmingham, Canterbury e tante altre località.
L'Inghilterra non ha un vero e proprio periodo migliore, durante il quale essere visitate. Ogni stagione è a modo suo affascinante. Sicuramente se desiderate giornate più calde e soleggiate, è bene scegliere il periodo che va da maggio a settembre. Il clima inglese è molto variabile, ma preparandosi e portandosi in viaggio un ombrello o un impermeabile non si avranno problemi.
Altrimenti potreste scegliere di visitarla in occasione di alcuni eventi, come il Carnevale di Notting Hill a Londra, oppure il Tourist Trophy, che si svolge ogni anno a giugno sull'Isola di Man,
L'Inghilterra è una meta sicura, non si registrano pericoli di terrorismo o atti criminali.
Per viaggiare in Inghilterra sarà sufficiente la carta d'identità o il passaporto valido per l'espatrio, per tutta la durata del soggiorno. Una volta ufficializzata la sua uscita dall'Unione Europea potrebbe essere necessari visti per l'ingresso in Gran Bretagna per cittadini non britannici, ma noi di Travelgram vi consigliamo di contattare le ambasciate per avere maggiori informazioni o notizie più aggiornate.

Leggi tutto


Inghilterra

Tutte le località in "Inghilterra"